Go Back
mpanata con gli aciti

scacciata catanese con la verdura

Preparazione 1 h
Cottura 20 min
Porzioni 12 porzioni

Ingredienti
  

Per l'impasto

  • 1 kg semola rimacinata
  • 600 g acqua
  • 10 g lievito di birra
  • 10 g sale

Per la farcitura

  • 1 kg biete
  • 200 g salsiccia
  • olive nere una decina
  • acciughe 4 o 5
  • formaggio grattugiato
  • 100 g caciocavallo

Istruzioni
 

  • Mescoliamo la farina a 2/3 dell'acqua e aggiungiamo il lievito. Impastiamo e dopo un po' aggiungiamo il resto dell'acqua ed il sale.
    Finiamo di impastare e mettiamo a lievitare al caldo.
  • Puliamo e tagliamo le biete. Poi mettiamole in padella con un filo di olio per farle appassire. Poi metiamole a scolare in uno scolapasta.
  • Soffriggiamo la cipolla con le olive e poi aggiungiamo la salsiccia. Dopo qualche minuto aggiungiamo alle biete nello scolapasta.
  • L'indomani aggiungiamo alle biete il caciocavallo, il formaggio grattugiato e le acciughe.
    Stendiamo la pasta in un rettangolo sottile ma non troppo. MEttiamo il condimento su mezzo lato e ricopriamo con l'altr metà. Sigilliamo i bordi e bucherelliamo il sopra. Spalmiamo un filo di olio e mettiamo a lievitare per un quarto d'ora.
  • Accendiamo il forno ed inforniamo la scacciata a 200°C. Dopo una decina di minuti abbassiamo a 190°C e portiamo a termine la cottura, ci vorrà una mezz'oretta.